I dati snocciolati dal MIUR a un anno dal lancio del PNSD generano stati d’animo contrastanti. Per gli estensori del comunicato stampa i 500 milioni già impegnati e le 140.000 persone coinvolte nella formazione sono senz’altro motivo d’orgoglio. A tanta gente di scuola fanno invece salire l’ansia. Quando si mettono sul tavolo risorse di questa entità […]

Il 3 ottobre scorso il ministro Giannini ha presentato il Piano nazionale di formazione dei docenti per il triennio 2016/19. Le priorità e gli interventi che contiene coinvolgono tutto il personale scolastico e comporteranno uno sforzo impegnativo e complesso. Alcune azioni sono già in corso e altre saranno avviate nelle prossime settimane, ma per lo […]

Giorgio Mascitelli nel suo articolo su alfapiù, pur sforzandosi di affrontare in modo critico il discorso sulla scuola, cede alle tentazioni del luogo comune e sembra tradire un approccio frettoloso alla questione. Butto giù una lista delle inesattezze più evidenti: le recenti riforme sarebbero motivate dalla necessità di andare incontro a studenti «non più in grado di sopportare l’insegnamento […]

Venerdì 11 dicembre ho partecipato all’evento organizzato dall’USR Umbria in occasione della settimana del Piano Nazionale Scuola Digitale. Nei mesi scorsi, sempre in rappresentanza dell’Ufficio Innovazione Digitale del MIUR, ho potuto assistere ad altri due eventi: Todi Appy Days e HighVolt@ge. L’impressione che riporto da questo primo assaggio di innovazione educativa e tecnologica in Umbria è positiva. […]

A un mese dall’uscita del bando PON sugli ambienti di apprendimento, dopo aver risposto insieme ai colleghi dell’Ufficio Innovazione Digitale a un buon numero di email e telefonate, provo a fare il punto su una delle prime iniziative concrete collegate al nuovo PNSD. Il bando invita le scuole a osare, immaginando scenari educativi proiettati nel futuro. […]