Un giudice americano ha deciso di ammettere la causa contro Apple da parte di alcuni utenti che contestano la presenza di una sola fonte autorizzata ad installare app su iPhone e iPad: l’App Store. Ciò che a me sembra sorprendente è che solo adesso sia consentito di mettere in discussione una pratica palesemente monopolistica e […]