GDrive è sempre più intelligente

L’ultima versione delle applicazioni mobili di Google Documenti, Fogli e Presentazioni include una novità importante: ora si possono assegnare attività ai collaboratori all’interno dei commenti.
Questa funzionalità fa parte di un pacchetto di aggiornamenti che sviluppano le potenzialità collaborative di Google Drive, con lo sguardo rivolto soprattutto al settore educativo.
Per i docenti che già utilizzano Classroom sarà ancora più semplice coordinare il lavoro degli studenti.

Come ho scritto poco tempo fa, nello sviluppo dei servizi di Google è sempre più evidente l’apporto della ricerca sull’intelligenza artificiale, basata fra l’altro sul concetto di rete neurale. Sono curioso di vedere dove ci porterà questa strada. Per ora non è facile immaginarlo.