In prima linea sul digitale

Code@MIUR, evento organizzato dall'Ufficio VI DGEFID in occasione della Code Week.

Code@MIUR, evento organizzato dall’Ufficio VI DGEFID in occasione della Code Week.


Martedì 27 ottobre a viale Trastevere sarà presentato il nuovo Piano Nazionale Scuola Digitale. Il 15 ottobre è uscito il bando sugli ambienti digitali. Il nostro ufficio è impegnato in prima linea su entrambi i fronti.

Il bando è interessante e innovativo, perché incoraggia le scuole a sperimentare per gli ambienti di apprendimento configurazioni nuove, più moderne e flessibili. Si propongono tre tipologie di riferimento:

  • spazi alternativi di grandi dimensioni, pensati per accogliere attività diversificate;
  • laboratori mobili, che dovrebbero consentire di trasformare qualsiasi spazio in un luogo di sperimentazione e interazione multimediale;
  • aule aumentate che, nel quadro di un progetto di rinnovamento complessivo, possano promuovere una integrazione quotidiana del digitale nella didattica.

Sul PNSD non posso ancora scrivere nulla, visto che il documento uscirà ufficialmente fra due giorni. Di sicuro ci sarà molto da fare e probabilmente avremo anche le risorse necessarie per agire in modo incisivo. Leggendo la legge 107 si può già individuare la volontà di agire su più fronti, stimolando l’innovazione sul piano didattico, organizzativo e delle infrastrutture.

L’evento del 27 sarà trasmesso in streaming a partire dalle 11 su www.istruzione.it e su www.cultura.rai.it.